BAMBINO ALLA FINESTRA

C’è un bambino
alla finestra
tutto il giorno
guarda
e aspetta.
Non si stanca
la notte

quando piove,
non smette
quando c’è
il sole
o quando
la mamma
lo chiama.

Occhi tristi
disincanto della
vita
mentre il gatto
ancora
fa le fusa.

Quel bambino
aspetta
me
e non sa
che forse
mai arriverò
e la fiducia
la speranza
riposte
nello spasimo
di un’anima di ghiaccio.

Quel bambino
è alla finestra
e aspetta
quello che mai
arriverà,
ma io
ci tengo
a quel
bambino
per chi
diavolo
mi avete
preso?
per questo
non voglio
che lui
mi veda.

Ancora
alla
finestra,
ma ora
dal cielo scendono
batuffoli di neve,
e un angelo
asciuga
lacrime di fiele.

Ma non è
il bambino
che piange
lui
è ancora
alla
finestra.

Andrea Mucciolo


Torna a Poesie

Invia un commento ad Andrea Mucciolo