ESTATE

Ape stanca
fiore violato
caldo pesante
la scuola è finita.
Mare assente
amici lontani
settembre è vicino.
Cuore malato
un anno sprecato
per l’avida attesa
di un’estate fuggevole e spilorcia.

Torna a Poesie

Invia un commento ad Andrea Mucciolo