PAROLE

di Andrea Mucciolo


Depeche Mode - Enjoy The Silence
 

Odio le parole
perché fanno sognare
perché non mantengono
quello che promettono.
Odio
tutte le parole
che fanno ricordare,
perché rubano al futuro
e lasciano ancorati
in un passato di rimorso.
Odio le parole
che mi dicesti al mare
perché non eri tu che favellavi
ma il mare abissale
il sole imperante
la spiaggia soleggiata
il riso dei bambini,
loro parlavano.
Odio
tutte le parole,
eccetto quelle
che non si dicono,
perché fanno parlare
un cuore innamorato
un animo sincero
una mente intelligente
la poesia del mondo
l’affetto d’un cane
un fiore d’inverno
un bacio profondo
il giorno dopo la notte
la vita dopo la morte,
loro lasciano parlare.
Non vorrei che alle parole
seguissero i fatti,
ma che al fatto compiuto
seguissero le parole,
inutili
ma innocue.

Andrea Mucciolo

Torna a Poesie

Invia un commento ad Andrea Mucciolo